Privacy

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Per gli utenti che consultano il sito: http://www.unionenuraghimonteiddafanaris.eu
ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679 “GDPR”

 
L’Unione di Comuni “I Nuraghi di Monte Idda e Fanaris” nel rispetto dei principi sanciti dal Regolamento (UE) n. 2016/679 “GDPR” relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali nonché alla libera circolazione di tali dati (di seguito “GDPR”) e di quanto stabilito dal “Codice della Privacy” di cui al D.Lgs. 196/2003 (nella versione novellata dal D.Lgs. 10 agosto 2018, n. 101), offre agli utenti la possibilità di interagire con il proprio portale per consultare o utilizzare i relativi servizi, accessibili attraverso il sopraindicato indirizzo, corrispondente alla home page (ossia la “pagina iniziale”) del sito istituzionale dell’Unione di Comuni “I Nuraghi di Monte Idda e Fanaris”. 
 
Si avvisano gli interessati che la seguente informativa sul trattamento dei dati personali potrebbe essere occasionalmente modificata a seguito dell’attivazione di nuovi servizi o dell’entrata in vigore di novità normative, ragion per cui si consiglia di controllare periodicamente la presente pagina al fine di usufruire di un’informativa sempre aggiornata.
 
In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. L’informativa è resa soltanto per il sito della “Unione di Comuni I Nuraghi di Monte Idda e Fanaris”  e non anche per altri siti web, pagine o servizi online eventualmente consultati dall’utente tramite link ipertestuali eventualmente pubblicati nel sito ma riferiti a risorse esterne al dominio del Titolare.
 
L’informativa si ispira anche della Direttiva 2002/58/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 12 luglio 2002, relativa al trattamento dei dati personali ed alla tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche (la c.d. e-privacy directive).
 

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

 
Il “Titolare del trattamento” è l’Unione di Comuni I Nuraghi di Monte Idda e Fanaris” con sede legale  in Siliqua, nella via Manno n. 32, C.A.P. n. 09010 , C.F./P. IVA 03166750921 e sede operativa in via Adua n. 2, presso il Comune di Vallermosa (SU) tel: 0781/1866628, nella persona del Presidente Dott. Francesco SPIGA quale Suo legale rappresentante pro tempore
 
Ove l’interessato volesse richiedere maggiori informazioni in merito ai dati personali conferiti, potrà contattare telefonicamente il Titolare del trattamento, ovvero inviargli una raccomandata A/R al sopraindicato indirizzo, oppure, in alternativa, inviargli una comunicazione ai seguenti recapiti:
 

 
Nel succitato sito internet istituzionale dell’Ente si potranno trovare ulteriori informazioni riguardanti le politiche adottate dall’Unione di Comuni in tema di trattamento e protezione dei dati personali.
 
RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI (RPD O DPO)
 
Il Responsabile della Protezione dei Dati o “Data Protection Officer” (RPD o DPO) nominato (per maggiori approfondimenti su nomina e compiti, vedi artt. 37-39 “GDPR”) è contattabile ai seguenti recapiti: 
   
I dati integrali di contatto del RPD/DPO sono indicati nella sezione “Amministrazione trasparente” del sito internet istituzionale dell’Unione di Comuni “I Nuraghi di Monte Idda e Fanaris”.
 
FINALITÀ DEL TRATTAMENTO E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

I dati personali sono trattati in relazione ai servizi offerti dall’Unione di Comuni “I Nuraghi di Monte Idda e Fanaris”  attraverso il proprio portale, esclusivamente per l’esecuzione dei compiti di interesse pubblico o connessi all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare del trattamento (art. 6, par. 1, lett. e, “GDPR”), per gli adempimenti previsti da norme di legge o di regolamento alle quali è soggetto il Titolare del trattamento (art. 6, par. 1, lett. c, “GDPR”), ovvero, per ciò che concerne l’invio di comunicazioni non istituzionali, mediante consenso (art. 6, par. 1, lett. a, “GDPR”).
 
DESTINATARI DEI DATI PERSONALI
 
I dati forniti non saranno in alcun caso oggetto di diffusione o comunicazione a terzi, fatti salvi i soggetti cui la facoltà di accedere ai dati sia riconosciuta da disposizioni di legge o da ordini delle autorità, nonché a soggetti, esterni rispetto all’Ente, nominati Responsabili del trattamento ai sensi dell’art. 28 G.D.P.R.,  di cui il Titolare si avvale per lo svolgimento di attività strumentali e/o accessorie ai servizi offerti mediante il sito istituzionale.
 
LUOGO E MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati connessi ai servizi web del sito si svolge prevalentemente presso l’Unione di Comuni “I Nuraghi di Monte Idda e Fanaris” ed eventualmente con la collaborazione di altri soggetti appositamente nominati quali “Responsabili del trattamento” ex art. 28 “GDPR”.
 
Il trattamento dei dati avviene per il tempo strettamente necessario a conseguire le finalità previste, osservando le misure di sicurezza volte a prevenire la perdita dei dati, gli usi illeciti o non corretti e gli accessi non autorizzati.
I dati sono trattati esclusivamente da personale, espressamente nominato e autorizzato al trattamento o da eventuali persone autorizzate per occasionali operazioni di manutenzione, nel rispetto dei principi di cui all’art. 5 “GDPR” ed, in particolare, in osservanza dei principi liceità, correttezza, trasparenza, esattezza, integrità, riservatezza, minimizzazione rispetto alle finalità di raccolta e di successivo trattamento.
 
I dati personali trattati non sono oggetto di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione.
 
I dati personali forniti dagli utenti che si registrano o utilizzano i servizi del sito dell’Unione di Comuni “I Nuraghi di Monte Idda e Fanaris”  possono essere utilizzati per altre operazioni di trattamento in termini compatibili con gli scopi della raccolta come, ad esempio, l’invio, mediante posta elettronica, di comunicazioni istituzionali e di pubblica utilità.
 
TIPOLOGIA E NATURA DEI DATI TRATTATI
 
Dati di navigazione
 
L’accesso al sito comporta la registrazione di dati utilizzati al solo fine di garantire il corretto funzionamento.
Tra i dati raccolti sono compresi gli indirizzi IP e/o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Tali dati non vengono raccolti allo scopo di associarli a soggetti identificati, tuttavia per la loro natura potrebbero consentire di identificare gli utenti attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi soprattutto quando sia necessario accertare responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito. 
 
Dati comunicati dall’utente
 
L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati nei differenti canali di accesso al sito e la compilazione dei format (maschere) comportano la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.
In tal caso i dati acquisiti saranno trattati esclusivamente per rispondere alle richieste degli utenti, per esempio, sull’utilizzo di un servizio, su problemi di connessione al sito, su problemi di navigazione al sito, su problemi di accesso ai servizi del sito o su problemi di accesso al proprio account.
Al fine di contestualizzare meglio la domanda gli utenti potranno essere contattati via email, via PEC, mediante il telefono o altri sistemi di comunicazione da un operatore interno incaricato dall'Amministrazione. 
Specifiche informative di sintesi verranno riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.
 
Cookie ed altri sistemi di tracciamento
 
Non viene fatto uso di cookies per la profilazione degli utenti.
Viene invece fatto uso di cookies di sessione (non persistenti) in modo strettamente limitato a quanto necessario per la navigazione sicura ed efficiente del sito. La memorizzazione dei cookies di sessione nei terminali o nei browser è sotto il controllo dell'utente, laddove sui server, al termine delle sessioni HTTP, informazioni relative ai cookie restano registrate nei log dei servizi, con tempi di conservazione propri di ogni singolo gestore terzo del servizio. I dati eventualmente acquisiti attraverso i cookies, e le modalità per la loro gestione, sono descritti in modo completo nel documento “cookie policy” (o “regole sui cookie”).
 
NATURA DEL CONFERIMENTO
 
A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta o, comunque, indicati in contatti con l’Unione di Comuni “I Nuraghi di Monte Idda e Fanaris”  per l’invio di comunicazioni o di eventuale documentazione.
 
Il mancato conferimento dei dati necessari a rendere il servizio può comportare l’impossibilità per l’utente di ottenere quanto da lui richiesto.
 
PERIODO DI CONSERVAZIONE
 
I dati forniti sono trattati esclusivamente per il servizio richiesto ovvero per il tempo necessario all'espletamento del procedimento, salvo archiviazione, se necessaria. In tal caso, gli stessi saranno conservati in conformità alle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa.
 
TRASFERIMENTO DEI DATI ALL’ESTERO
 
I dati non vengono trasferiti verso paesi terzi o organizzazioni internazionali.
 
Qualora il Titolare decidesse, comunque, di trasferire dei dati personali degli interessati verso paesi terzi o organizzazioni internazionali, fermo restando l’aggiornamento della presente informativa (vedi art. 13, par. 1, lett. f), “GDPR”), rispetterà le seguenti alternative condizioni:
 
  • la presenza di una “decisione di adeguatezza” della Commissione ex art. 45 “GDPR”, che garantisca un livello di protezione dei dati sostanzialmente equivalente a quello garantito all’interno dell’Unione (es: EU-US Privacy Shield);
 
  • il paese terzo o l’organizzazione internazionale abbiano fornito garanzie adeguate a tutela dell’interessato (clausole tipo, codici di condotta e certificazioni di cui all’art. 46, par. 2, “GDPR”) e gli interessati dispongano di diritti azionabili a mezzo di ricorsi effettivi;
 
  • si rientri in una delle ipotesi rientranti nelle specifiche deroghe di cui all’art. 49 “GDPR” (es: consenso dell’interessato, esecuzione di un contratto con l’interessato, esecuzione di un contratto in favore dell’interessato, importanti motivi di interesse pubblico, esercizio o difesa di un diritto in sede giudiziaria, dati provenienti da un registro pubblico etc.).
 
DIRITTI DEGLI INTERESSATI
 
Si comunica che, in qualsiasi momento, l’interessato (ossia la “persona fisica identificata o identificabile” cui si riferiscono i dati personali, ex art. 4, n. 1, “GDPR”), potrà esercitare i seguenti diritti:
   
  • diritto di rettifica dei propri dati personali ex art. 16 “GDPR”, ove quest’ultimo non contrasti con la normativa vigente sulla conservazione dei dati stessi;
 
  • diritto alla cancellazione («diritto all’oblio») dei propri dati personali (ex art. 17 “GDPR”), ove quest’ultimo non contrasti con la normativa vigente sulla conservazione dei dati stessi;
 
  • diritto di limitazione del trattamento (ex art. 18 “GDPR”);
 
  • diritto di opposizione al trattamento dei dati personali che lo riguardano  (ex art. 21 “GDPR”);

 
Tutti i sopra riportati diritti, per il cui contenuto si rinvia ai succitati articoli di legge, potranno essere esercitati mediante richiesta da inoltrarsi al Titolare del trattamento, anche per il tramite del Responsabile della protezione dei dati (RPD o DPO) nominato, ai recapiti sopraindicati.
 
Inoltre, qualora il Titolare del trattamento decida di esternalizzare il trattamento e nominare un Responsabile del trattamento, si assicurerà, tramite istruzioni precise e un accordo ai sensi dell’art. 28 “GDPR”, che questi sia in grado di svolgere i suoi compiti in modo tale che il Titolare non abbia difficoltà a dar seguito all’esercizio dei diritti in questione nei tempi fissati dal “GDPR”.
 
Il modulo per l’esercizio dei diritti è disponibile sul sito internet dell’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali.
 

DIRITTO DI RECLAMO ALL’AUTORITÀ DI CONTROLLO
 

Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, l’interessato che ritenga che il trattamento dei dati personali a Lui riferiti, effettuato attraverso questo sito, avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento (UE) 2016/679 “GDPR”, ha il diritto di proporre reclamo a un’Autorità di controllo, segnatamente nello Stato membro in cui risiede abitualmente, lavora oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione.
 
Maggiori informazioni ed un modello di reclamo sono disponibili nel sito internet dell’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali.


DPO - RESPONSABILE  PROTEZIONE DATI PERSONALI

Avv. Ivan Orrù

   
e-mail: privacy@comune.it

 

torna all'inizio del contenuto